Medaglioni di bulgur e funghi

medaglioni di bulgur e funghi

Medaglioni di bulgur e funghi

Oggi per la rubrica “Ricette sane e gustose con Chiara“, ti propongo i medaglioni di bulgur e funghi, quando sapori e tradizioni si mixano per creare un piatto gustoso ma anche dietetico.

Ingredienti per circa 10 medaglioni
  • 1 bicchiere di bulgur
  • 2 bicchieri di acqua tiepida
  • 1 pizzico di sale
  • funghi champignons trifolati
  • 1 carota media cotta
  • punte di radicchio di Treviso
  • olio evo q.b.
  • farina di mais q.b.
Procedimento

Per la cottura del bulgur sappi che il rapporto “bulgur : acqua” e di “1:2”. Cuocere il bulgur in acqua salata per per circa 10 minuti. A fine cottura far riposare il bulgur, in modo che assorba l’acqua restante.

Una volta intiepidito, metterlo nel mixer con i fughi trifolati, la carota cotta a vapore e le punte crude di radicchio trevigiano. Aggiungere un filo d’olio evo q.b. Se necessario aggiustare di sale. Mixare il tutto in modo grossolano.

Creare dei medaglioni con il composto ottenuto e passarli nella farina di mais per l’impanatura finale. Farli riposare in frigo per circa 2 ore.

Pre riscaldare il forno a 200°. Rivestire una teglia con della carta forno inumidita e porre su di essa i medaglionio, leggermente pressati in superficie con il palmo della mano. Cuocerli per circa 15/20 minuti in base al forno.


I medaglioni di bulgur e funghi possono diventare un ottimo piatto unico accompagnato da verdura di stagione, come cavolfiore o finocchio gratinato al forno con del formaggio vegan oppure no.

Per visualizzare altre ricette, clicca qui

Chiara R.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *