Appuntamento in riva al mare di Ali McNamara

Appuntamento in riva al mare di Ali McNamara

Appuntamento in riva al mare di Ali McNamara

Chi ama le favole, i misteri celati nei castelli e i segreti di famiglia, si innamorerà come me dell’ultimo romanzo di Ali McNamara: Appuntamento in riva al mare. Libro edito da Newton Compton Editori, disponibile in versione cartacea ed ebook.

La trama

Amelia è una madre single che fa del suo meglio per prendersi cura del figlio, il piccolo Charlie. Nonostante qualche difficoltà economica, la sua vita procede senza particolari scossoni. Almeno fino a quando non scopre di essere l’ultima discendente della famiglia Chesterford, erede di un meraviglioso castello in riva al mare.

Superato lo shock iniziale per la notizia, Amelia non riesce a credere alla propria fortuna, ma presto si rende conto che la faccenda non è semplice come aveva immaginato.

Tanto per cominciare l’eredità non risolverà come per magia tutti i suoi problemi economici: la proprietà non si può vendere, perché i termini dell’antico lascito obbligano l’erede dei Chesterford ad abitare lì e lavorare alla manutenzione della residenza di famiglia.


Dopo aver soppesato i pro e i contro, Amelia decide di trasferirsi sulla bellissima costa del Northumberland e, con l’aiuto di tanti amici, si rende conto di essere finalmente pronta a iniziare una nuova vita. E chissà che l’incontro con Tom, un affascinante restauratore di mobili, non sia il lieto fine che Amelia stava aspettando…


Chi non ha mai sognato di abitare in un castello, alzi la mano! Penso che sia letteralmente impossibile, è il sogno ricorrente di ogni bambino ed è quello che è capitato ad Amelia.

Amelia è una giovane donna che nel momento più buio e difficile della propria vita riceve la visita di una “fata madrina”. Scopre cosi di aver ereditato non solo un titolo nobiliare ma bensì un Castello di un’antica casata inglese.

Per il lettore è facile perdersi nel castello con lei, ammirando quadri, mobili, cimeli di famiglia, vagando tra stanze segrete e leggendo vecchi diari. Amelia e Charlie, suo figlio, non ereditano inaspettatamente solo un Castello, in esso scoprono una nuova famiglia e ritrovano quella serenità e quella gioia di vivere che gli era stata strappata.

Una favola moderna in cui trova spazio una saga familiare emozionante, vera, sincera nella sua apparente semplicità.

La scrittura dell’autrice è semplice e fluida ma anche intrigante. Regala rivelazioni e colpi di scena che stimolano il lettore, un lettore che si trova pagina dopo pagina ad avere sete di risposte.

Come sempre, Ali McNamara ci regala un piacevolissimo e originale romanzo.

Della stessa autrice ho recensito

Un’Estate indimenticabile – clicca qui per leggere la recensione

Chiara R.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.