Come ritrovare l’energia – Consigli

plan

Come ritrovare l’energia – Consigli

A tutti noi capita di perdere la motivazione e di procrastinare su un qualcosa. Spesso la principale responsabile di questo atteggiamento è la nostra energia vitale, ecco perchè ho deciso di darvi alcuni consigli su come ritrovare l’energia.

Quando si da il meglio di se stessi e si hanno delle giornate super produttive, come ci si sente? Pieni di adrenalina, di energia, di euforia.

Quando si incomincia a procrastinare e a perdere tempo dietro a qualcosa, come ci si sente? Spesso inevitabilmente fiacchi, spossati.

Come fare il pieno di energia

Prendersi cura del proprio umore

Una passeggiata all’aria aperta da solo o in compagnia di un amico, anche a 4 zampe.

Una sessione di workout per attivare le endorfine o di yoga per distendere i muscoli e la mente.

Coccolarsi con un momento SPA in casa – doccia con aromaterapia, una pulizia profonda della pelle del viso con esfoliante e maschera, esfoliante corpo e tante cremine per un massaggio rigenerante.

Pensare positivo

…. praticando la gratitudine (clicca qui per scoprirne di più) ogni giorno.

Ricordare il perché lo si fa

Qualsiasi cosa si sta affrontando e ci blocca, occorre ricordare a se stessi il motivo, lo scopo ultimo per cui si sta svolgendo un determinando compito o si è intrapreso un percorso.

Siate determinati nel vostro percorso.

Prendersi una pausa

Se si è stanchi fisicamente e/o mentalmente è inutile continuare, bisogna fermarsi e ricaricare le batterie. Ascoltare i segnali che il corpo manda è importantissimo per poter svolger al meglio i propri compiti a casa come a lavoro.

Liberare la mente

Quando si accavallano troppi pensieri che offuscano la mente e fiaccano, occorre alleggerirsene. Le to do list possono aiutare a visualizzare le priorità, a fare ordine durante la propria giornata.

Pianificare per canalizzare le energie.

Clicca qui per le mie to do list.

Chiara R.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.