I segreti di Villa Durante di Caroline Montague

I segreti di Villa Durante di Caroline Montague

I segreti di Villa Durante di Caroline Montague

Per gli amanti dei romanzi di Dinah Jefferies e Lucinda Riley è consigliato il nuovo romanzo di Caroline Montague “I segreti di Villa Durante”, edito da Newton Compton Editori, disponibile in versione cartacea ed ebook.

La trama

Londra, 1937. Alessandra Durante sta cercando di superare il dolore per la perdita dell’adorato marito inglese, quando riceve una notizia inaspettata: è diventata l’erede della villa tra le colline toscane posseduta dai suoi avi italiani.

Decisa a voltare pagina, Alessandra parte insieme a sua figlia Diana, con la speranza di ricominciare una nuova vita in mezzo alla natura. Ma gli effetti dell’imminente conflitto mondiale si fanno sentire anche in mezzo alle vigne e ai cipressi: infatti la villa diventa un ricovero per tutti coloro in cerca di un rifugio.

E l’arrivo di Davide, un giovane che nasconde un segreto importante, è destinato a cambiare per sempre la vita di Diana, che sarà chiamata alla scelta più difficile di tutte: quella tra la testa e il cuore.

Intanto, a Londra, il secondo figlio di Alessandra, Robert, si arruola come pilota della RAF. È determinato a fare la sua parte per liberare l’Italia dalla morsa del fascismo.

Il suo coraggio lo porterà ad accettare una missione pericolosissima, che lo vedrà infiltrarsi oltre le linee nemiche.

Riusciranno Alessandra, Diana e Robert a sopravvivere alla guerra senza tradire loro stessi?

__________________________________________________________

Questa è la storia di una famiglia italo – inglese, ambientata nella campagna toscana prima – durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale.

La capacità dell’autrice sta nel trasmettere emozioni contrastanti di chi ha vissuto sulla propria pelle gli orrori della guerra.

Persecuzione degli ebrei. Distruzione dei borghi, delle città, e del patrimonio italiano. Lotta dei partigiani per liberare l’Italia. Alleanze e combutte dei vari schieramenti. Amori proibiti e amori nascosti. Vendetta, odio, rammarico, tristezza, passione, paura.

I vari personaggi di I segreti di Villa Durante sono tutti protagonisti e co protagonisti. Tutti loro sono sviluppati allo stesso modo, e nel corso delle pagine il lettore riesce in qualche modo a schierarsi con chi cerca pace e giustizia, e gli augura un lieto fine.

Quando si termina questo romanzo, quello che rimane è un senso di smarrimento e amarezza per ciò che i nostri avi hanno vissuto, consapevoli che in pochi hanno avuto la fortuna di ritornare a casa e riabbracciare i propri amati.

Chiara R.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *