Summer Daily Workout – Fitness Friday

fitness friday - in forma con Chiara

Summer Daily Workout – Fitness Friday

In attesa di farvi scoprire le novità Fitness direttamente dal Rimini Wellness 2019, vi propongo il Summer Daily Workout, per il consueto appuntamento mensile con il “Fitness Friday“.

Summer Daily Workout

Summer Daily Workout è un allenamento quotidiano studiato per il periodo estivo, un allenamento total body ideale anche per chi è sempre di fretta.

Il Workout prevede del Warm up – Corsa sul posto, calci indietro, ginocchia alte -, e 4 piccole sessioni di allenamento specifico per “zona” muscolare – gambe, braccia, addominali, glutei -.

Il Warm up è da ripetere 2 volte per un massimo di 6′, le 4 sessioni di allenamento distrettuale sono da ripetere 2 / 3 volte, concludendo il tutto con dello stretching.

Per i più allenati, è consigliato incrementare il numero di ripetizioni o il tempo di ogni esercizio all’inizio di un nuovo “giro” di circuito, rendendo cosi l’allenamento più efficace.

Gli esercizi della sezione “Legs” e “Butt” si possono svolgere anche utilizzando piccoli attrezzi, come cavigliere o elastici.

Inoltre ricordatevi di eseguire gli esercizi lentamente al ritmo del vostro respiro. Concentratevi sull’ascolto dei vostri muscoli, percependo come essi lavorano e quanto lavorano sotto sforzo.

I vantaggi dell’allenarsi al mattino

Per chi mi segue da tempo o sugli altri social (Facebook e Instagram), sa bene che amo svegliarmi all’alba. In realtà, l’Estate è il periodo ideale per svegliarsi con il sorgere del sole, che avviene intorno alle 5 a.m., basta semplicemente lasciare tirate le tende e appena sollevate le tapparelle per avere un risveglio naturale e assolutamente non traumatico.

Svegliandoci di buon’ora e svolgendo l’attività fisica prima che la giornata abbia inizio, si ha come beneficio:

  • Una migliore organizzazione del tempo. Ci si ritaglia del tempo per il proprio benessere fisico e mentale.
  • Si sviluppa una forte autodisciplina, che si traduce in una minore tendenza a procrastinare in ogni campo.
  • Un incremento della consapevolezza mentale. L’attività fisica svolta quando ancora fuori tutto tace, rende più sereni, reattivi, pronti, vigili; migliora la concentrazione e le capacità mentali.
  • Un miglioramento del proprio ritmo circadiano. Ci si addormenta e ci si sveglia ad orari più regolari e con meno fatica.
  • Si risveglia il corpo e si riacquista flessibilità, elasticità e coordinazione, che vengono in aiuto fino a sera.

Se sei una civetta, animale che ama la notte, invece di un’allodola come me, poniti una sola domanda: Cosa ti impedisce di svegliarti presto e di organizzare meglio il tuo tempo?

Chiara R.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.