Amore, bugie e verità di Jana Aston

amori-bugie-e-verita-

Amore, bugie e verità di Jana Aston – Recensione

Che Estate sarebbe senza un romanzo rosa spensierato, e infatti ho divorato in meno di 48 ore “Amore, bugie e verità” di Jana Aston, autrice di “Vado, sbaglio e torno“. Ho avuto il piacere di leggere in anteprima “Amore, bugie e verità” di Jana Aston grazie a Newton Compton Editori, arriverà nelle nostre librerie a fine Estate (13/09/2018).

La trama

Mi chiamo Chloe Scott e sono la single più imbranata di tutta la città. Sono l’unica, tra le mie amiche, a non avere un ragazzo. Riuscite a immaginare quanto posso essere in ansia a ogni nuovo appuntamento? È come se il panico mi disconnettesse il cervello.

So benissimo che ci sono cose da fare e cose da non fare quando esci con qualcuno. E so benissimo che quello che è appena successo è stato un vero disastro. Ed è stata solo colpa mia. Mi ero iscritta a un sito di incontri online e, dopo decine di fallimenti, credevo di aver finalmente trovato un ragazzo decente: bello, sicuro di sé, sexy…

Ma ho rovinato tutto. Ora basta. Non mi lascerò più sopraffare dalle emozioni, troverò il modo di comportarmi come una persona adulta, senza tirar fuori battute stupide da terza elementare o argomenti inquietanti. Certo, devo prima uscire da questa specie di incubo

…Sentirmi in ansia per queste non significa che io non possa godermele, fa solo parte del mio modo di essere di come le elaboro. Sapere che Boyd non mi giudica mi aiuta moltissimo. Sapere che è dalla mia parte è fondamentale per me…

“Amori, bugie e verità” di Jana Aston è il capitolo finale della serie “Wrong”, di cui però non ho letto il secondo e terzo capitolo, ovvero “Il migliore amico del capo” e “Questa volta rimango con te” perché mi erano erroneamente sfuggiti.

La scrittura dell’autrice è leggera e spensierata; la storia che all’inizio sembrava banale e priva di senso, ne assume uno a metà del libro, quando, oltre a qualche scena di sesso, si intravede un messaggio di fondo, ovvero che quando è amore vero si è disposti a tutto per far sentire bene l’altra persona.

Chloe è una giovane ragazza, maestra di seconda elementare, con seri problemi di socializzazione e attacchi di ansia, che quando si sente a disagio con un adulto inizia a raccontare barzellette per bambini o a fuggire. Tramite qualche piccolo stratagemma, mezze verità se non vogliamo chiamarle bugie, Boyd le farà vivere un inizio di storia d’amore priva di ansia, aspettative, e disillusioni.

Boyd, oltre ad essere un macho da paura che ovviamente solo nei libri o nei film si incontra, è un uomo passionale, paziente, accondiscendente, insomma quasi perfetto.

Ovviamente come ogni romanzo rosa, anche per “Amori, bugie e verità” di Jana Aston vi è un lieto fine.

Chiara R.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.