Il libro dell’Estate di Michelle Gable

il-libro-dellestate-

Il libro dell’Estate di Michelle Gable – Recensione

Per fine Agosto mi sono regalata come lettura “Il libro dell’Estate” di Michelle Gable, autrice del bestseller “Un favoloso appartamento a Parigi”, Bestseller del New York Times. Appartenente alla narrativa straniera – moderna e contemporanea, edito in Italia da Newton Compton Editori, disponibile in versione ebook e cartaceo. 

La trama

L’oceano e le rose selvatiche sulle dune fanno da cornice alla meravigliosa Cliff House, arrampicata in cima alla scogliera dello Sconset, sull’isola di Nantucket, e destinata a precipitare in mare a causa dell’erosione. Per la prima volta dopo anni, Bess Codman è costretta a lasciare la California e a tornare alla villa che i suoi antenati costruirono circa un secolo prima, per svuotarla in vista del triste destino che l’aspetta. Nonostante la sua reticenza, Bess deve affrontare la madre, Cissy, una donna determinata, che si rifiuta di abbandonare la dimora in cui ha sempre vissuto. Bess inoltre non solo si ritrova a dover fare i conti con un amore di gioventù, ma scova anche un piccolo tesoro: “Il libro dell’estate”, il registro degli ospiti di Cliff House, che tra le pagine sbiadite custodisce le affascinanti storie di coloro che l’hanno abitata. La nonna di Bess, Ruby, che scriveva sul libro dell’estate al tempo della seconda guerra mondiale, le ha sempre detto che «Cliff House è una casa di donne». Fino all’ultimo giorno dell’ultima estate, in quella casa sul mare, Bess si renderà conto che la verità delle parole di sua nonna è più profonda di quanto avrebbe mai potuto pensare.

______________________________________________

“Il libro dell’Estate” di Michelle Gable è la storia della casa sulla costiera, Cliff House, raccontata da tre generazioni di donne, dagli anni della Seconda Guerra Mondiale – Ruby – ai giorni d’oggi – Cissy e Bess -. Il libro dell’Estate non è semplicemente il titolo di questo romanzo ma è una  sorta di diario che raccoglie le testimonianze o semplicemente i sentimenti di coloro che visitano almeno una volta nella vita Cliff House in Estate.

Quello che colpisce è il forte attaccamento alle proprie radici, alla propria famiglia che ha plasmato nel bene e nel male il proprio io. E’ una storia che rapisce per la semplicità di esposizione di argomenti cosi veri e ancora cosi attuali, come l’omosessualità, il divorzio, il tradimento, coraggio, forza d’animo, autostima.

“…quando realizzi che una cosa fa schifo, sei a metà dell’opera”

“Il libro dell’Estate” di Michelle Gable mi ha conquistato per due ragioni: amo i libri con sfondo storico e amo indagare nei segreti di famiglia.

Una curiosità, svelata nelle note dell’autrice Michelle Gable, è che l’erosione della scogliera di Sankaty a Siasconset, conosciuta come Sconset dove si trova la Cliff House del libro, è reale e tra il 2012 e 2013 ha perso a causa delle tempeste invernali oltre nove metri di scogliera.

Chiara R.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.