Pesto veg di rucola

Pesto veg di rucola

Pesto veg di rucola

Ultimamente sto condividendo con voi tante ricettine sfiziose, dove mixo la cucina vegetariana-crudista-vegena, perché curare il proprio corpo significa anche saper scegliere cosa mettere nel piatto, oltre che fare sport regolarmente e scegliere dei buoni prodotti di bellezza.
Oggi vi presento il mio “pesto vegano alla rucola“, una salsetta che si presta bene per: condire un piatto di pasta, o di verdure cotte a vapore (come il cavolfiore bianco, i broccoli, i finocchi…), o un panino/una focaccia farcita.
Io l’ho usato anche per farcire un’ottima pizza home made! 

Pizza vegetariana con pesto di rucola selvatica



Ingredienti per un vasetto di pesto:

Gli ingredienti
  • 115/120 g di rucola selvatica (io ho usato una confezione di rucola OrtoRomi);
  • 15-20 g di un mix di frutta secca e semi oleosi: mandorle, noci macadamia, semi di sesamo, semi di girasole, semi di canapa;
  • 2 cucchiai di olio di germe di Mais (io ho usato l’olio Crudolio) o olio extra vergine di oliva,
  • acqua naturale q.b.,
  • sale q.b.
Procedimento:
Lavare la rucola selvatica, scolarla e asciugarla.
In un mixer/frullatore riporre metà degli ingredienti e iniziare a frullare. Aggiungere gradualmente ciò che resta degli ingredienti, se necessario, per rendere la salsa un pochino più fluida, aggiungere dell’acqua naturale e un pò di olio.
Una volta ottenuta la salsa, travasarla in un barattolo con chiusura ermetica e farla riposare in frigo.N.B. Io non ho usato l’aglio per un problema di digeribilità (questione molto soggettiva), qualora lo voleste aggiungere, basta uno spicchio!

Buon appetito!
Chiara R.
Condividi:

3 thoughts on “Pesto veg di rucola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.