My favorite haistyles for the gym!

My favorite haistyles for the gym!

Spesso mi viene chiesto quali sono le migliori pettinature per allenarsi, per sentirsi in ordine e femminili ma senza avere i capelli svolazzanti sul volto.
In questo video mostro le mie tre pettinature preferite, sono semplici, se volete banali, ma pratiche e veloci, e mi garantiscono capelli in ordine dall’inizio alla fine dell’allenamento.

Occorrente:

Le pettinature illustrate nel video:
  • La classica coda di cavallo. Per chi ha i capelli molto lunghi, consiglio di farla bella alta e di legarla in tre punti diversi, in modo da tenere ben ferma la chioma: alla base, a 3/4 e a 1/4 della lunghezza. Per chi ha i capelli medio-lunghi, il consiglio è di farla ad un’altezza tale che permetta di avere la nuca libera da ingombri, quando ci si stende sul materassino per svolgere gli esercizi a terra. Come facciamo a capire quale sia la giusta altezza? Semplice, incrociate le dita delle mani e portatele dietro la testa, appena sopra il collo, lo spazio occupato dalle dita e dai palmi delle mani deve rimanere libero, in questo modo la base della coda non darà nessun fastidio.
  • Lo chignon. Partendo da una semplice coda di cavallo, basta arrotolare attorno all’invisibobble le lunghezze della chioma e fermare il tutto con le forcine in tre o quattro punti.
  • La treccia. Quest anno è una delle pettinature più gettonate, fatte in ogni modo, a spina di pesce o a spiga di grano, spettinata, raccolta su un lato, arrotolata per creare sculture di capelli. La treccia però è una di quelle pettinature morbide e veloci che ferma i capelli, e con l’ausilio di qualche forcina (indispensabile per fermare le ciocche ribelli di frangia & Co.), diventa un’ottima pettinatura per svolgere il proprio allenamento in sala fitness. Io raccolgo la mia chioma in una treccia quando pratico un’ora di yoga o pilates.
Ho scelto di utilizzare l’invisibobble, e non i classici elastici colorati che siamo abituate ad usare fin da piccole, perché con l’invisibobble i capelli non vengono costretti, tirati e quindi poi spezzati.
Non capita anche a voi di scogliere l’acconciatura e vedere i capelli con una forma strana, che richiama l’elastico? Ecco, con l’invisibobble questo non avviene perché non lascia alcun segno sui capelli!
L’invisibobble è comodo, leggero e anche colorato, sempre con me al polso per averlo a portata di mano quando devo legare la mia folta chioma fuori casa.
L’invibobble è distribuito in Italia da ADI s.r.l., distributore ufficiale in Italia di: Alterna Haircare, Brazilian Blowout, Kydra by Phyto, Gamila Secret e Oribe Haircare.
ADI s.r.l. offre prodotti di altissima qualità e porta in Italia le ultime novità del settore, allacciando rapporti con i clienti finali, oltre che con gli operatori di settore.
Chiara R.
Condividi:

10 thoughts on “My favorite haistyles for the gym!”

  1. Avevo già curiosato il video e trovo questi elastici invibobble davvero carini e pratici. per me che distruggo ogni tipologia d'elastico e che amo stare sempre in ordine credo siano proprio l'ideale.

  2. Ma che carini questi nuovi elastichetti per i capelli…io vado spesso al parco a correre ma con i capelli lunghi è sempre un problema ..questi mi piacciono e credo che ci farò un pensierino!!!

  3. Ammetto che dell'invisibobble non avevo mai sentito parlare, ma mi piace molto per praticità ed estetica…e poi anch'io odio il segno dell'elastico che rimane sui capelli, è davvero terribile da vedere.

  4. Ciao carissima.
    Il brand che mi presenti oggi mi incuriosisce parecchio.
    Avendo io i capelli abbastanza lunghetti e ricci quando li vado a legare con gli elastici normali mi si strappano tutti,questi devono essere davvero comodi e pratici,grazie per avermeli fatti scoprire.
    Bacione
    LA Fra

  5. Molto interessanti gli elastici Invisibobble,io vivo con i capelli raccolti ,ma i soliti elastici che uso spezzano molto i miei capelli, finalmente ho trovato la soluzione,grazie della dritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.