Come ricaricarsi in Primavera – consigli

Come ricaricarsi in Primavera – consigli

In Primavera non tutti sono sprintosi, energetici, alcuni soffrono di stanchezza, spossatezza dovuta al cambio improvviso di stagione.
Ecco a voi qualche mio consiglio per ritrovare la carica in questa stagione magnifica.

  1. Fare esercizio fisico per rinforzare il fisico, riacquistare flessibilità e armonia. Ideale una bella passeggiata all’aria aperta nelle ore fresche della giornata con un amica o in compagnia del proprio amico a zampe. Anche un giro in bicicletta immersi nella natura è eccellente, facendosi accarezzare dai raggi del sole e facendosi avvolgere dai profumi e colori che si sprigionano in queste settimane.
  2. Scegliere nuovi prodotti per il beauty: fondamentale è cambiare la propria routine viso scegliendo prodotti più leggeri e che illuminino il viso. L’olio di rosa mosqueta in questo periodo è l’ideale, illuminata, idrata, leviga la pelle, e il suo profumo intenso regala un’azione calmante.
  3. Cambiare il profumo: scegliere una acqua profumata o un profumo agrumato o fiorito ma fresco che sia piacevole da sentire tutto il giorno sulla propria pelle. Io amo moltissimo l’iris bianco, il monoi e il muschio bianco.
  4. Concedersi una volta a settimana un momento di relax, facendosi una maschera per il viso purificante o idratante (per pelli miste: argilla verde e qualche goccina di o.e. di limone, per pelli delicate e sensibili: argilla bianca con qualche goccina di o.e. di rosa mosqueta).
  5. Altro momento di relax da regalarsi è uno scrub corpo e un esfoliante per il viso, per eliminare le cellule morte e aiutare naturalmente il rinnovamento cellulare.
  6. Fare scorte di tisane: tè verde, naturale antiossidante; tisana al finocchio, naturale digestivo; tisana alla melissa, calmante.
  7. Mangiare frutta e verdura di stagione. Iniziare a mangiare le verdure crude o grigliate con qualche salsa fresca e leggera, magari fatte in casa. Io amo utilizzare l’erba cipollina, la menta, il limone, lo zenzero e l’olio extra vergine di oliva per condirle, magari non tutti assieme questi ingredienti 😉
  8. Vestirsi colorati! Scegliere colori pastello o sgargianti. Chiudere nell’armadio i colori tristi e invernali, il nero, il marrone, il grigio, e usare vestiti in tessuto leggero, magari naturale, di colori primaverili, come l’azzurro, le varie tonalità del rosa, il verde. Chi non conosce il potere della cromoterapia? E’ stato dimostrato e l’ho provato su me stessa, che quando si indossa un determinato colore, questo si rispecchia sulla nostra anima e quindi sul nostro umore. Il verde dona serenità, calma in caso di ansia e stress. Il blu dona relax. Il rosso è un colore caldo, stimolante, energizzante. L’arancio è un colore intenso ma meno del rosso, ideale per gli sportivi, aiuta la psiche afflitta da depressione, paure, nevrosi e manie. Il giallo, altro colore caldo, aiuta la decongestione mentale. L’indaco, colore freddo come il blu e il viola, è utile per tutti i disturbi che colpiscono la testa. Il violetto favorisce i sogni, l’inspirazione e la creatività, distende i nervi.
Questi sono i miei segreti per essere sprintosa in Primavera, e i vostri quali sono?
Chiara R.
Condividi:

12 thoughts on “Come ricaricarsi in Primavera – consigli”

  1. Ma che bella idea grazie per gli ottimi consiglia già qualcuno lo avevo messo in pratica tipo fare passeggiate,io cammino tanto a piedi molto spesso da sola :)…Gli altri consigli li metterò in pratica da subito grazieeee.

  2. Che bello il tuo post anche percè semrpe ricco di consigli utilissimi..io a primavera mi risveglio proprio lo sai??? ho molta piu' volglia di fare e anche piu' energia cercherò di seguire attentamente tutte le tue preziose chicche..anche se per il fatto dei vestiti non so quanto ci riuscirò..amo troppo il nero!!!

  3. Ciao Chiara! I miei sono più o meno li stessi che hai citato, ma spesso anche a causa del tempo che cambia in modo davvero repentino mi sento fiacca e svogliata. Speriamo che si stabilizzi un pò per poter essere più energetici ed affrontare al meglio la bella stagione che verrà!

  4. Per il primo punto siamo in dietro ma devo assolutamente cominciare! Secondo punto, non conoscevo prima l'olio di rosa mosqueta, va bene anche per la pelle grassa? tre, ce l'ho pronto. Quattro e cinque, questo fine settimana mi sono concessa trattamenti purificanti e pulizia viso dall'estetista e il risultato si vede :-D. Per il punto 7, posso fare di più e per l'8 indaco, blu e verde, l'arancio e il giallo mi stanno malissimo, il viola invece è un colore che amo ma non nell'abbigliamento 😉

  5. Ho proprio bisogno di una ricarica, interessanti i tuoi consigli io proverei con lo scegliere nuovi prodotti per il beauty, fare la maschera al viso e lo scrub! Certo dovrei anche fare esercizio e magari mangiare più frutta e verdura….un passo alla volta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.